Loading...

11 Febbraio 2022

Un nuovo portale per l’Università LUMSA, un nuovo successo per Mashfrog

Il nostro team di sviluppo si occuperà del restyling grafico e strutturale del sito web istituzionale dell’Ateneo romano

Mashfrog si è aggiudicata un nuovo importante progetto. Sarà il nostro Team Digital a realizzare il restyling grafico e re-engineering strutturale del sito web istituzionale dell’Università LUMSA (www.lumsa.it), storico ateneo romano con sedi anche a Palermo e Taranto, con l’obiettivo di rendere più efficace ed immediata la comunicazione dei servizi offerti e garantire una più facile navigazione da parte degli utenti.

Un progetto stimolante e innovativo

La riprogettazione del sito web dell’Università LUMSA verrà guidata da una pluralità di fattori – dalle necessità della committenza, ai risultati di processi di analisi e ricerca preliminari, dalla declinazione customizzata di best practices alle lessons learned provenienti dall’esperienza condivisa di cliente e fornitore – e dall’obiettivo fondamentale di creare un ecosistema digitale performante, usabile, accessibile e pronto per supportare le scelte comunicative attuali e future dell’Ateneo.

Il sito dell’Università, infatti, rappresenta un polo comunicativo e gestionale indispensabile per amministrativi e docenti, compagno di viaggio digitale per studenti iscritti, portale informativo imprescindibile per studenti prospect e, non ultimo, strumento di marketing e brand awareness per gli organi direttivi. Per questo, il sito web d’Ateneo sarà concepito come un organismo dinamico, capace di adattarsi a esigenze differenti in periodi diversi dell’anno accademico.

Al lavoro un team di esperti con un approccio metodologico collaudato

Forti dell’esperienza pluriennale nella progettazione e nella realizzazione di portali e app per la gestione e la comunicazione di servizi in ambito education (Bocconi, Università Campus Bio-Medico, Luiss, WWF One Planet School, Campus Crédit Agricole), il progetto sarà affidato ad un team eterogeneo e fortemente referenziato, con esperienza sia in ambito front-end che back-end per supportare lo sviluppo con elevati elementi di livello tecnico, sia sullo stack architetturale proposto che sulle integrazioni con sistemi esterni in uso in ambito education.

I lavori saranno gestiti seguendo le metodologie AGILE e SCRUM, con un alto coinvolgimento del committente, adottando un approccio fortemente orientato al co-design e allo usability-accessibility testing. I progetti nell’ambito dell’Higher Education – in cui convergono spinte di tipo accademico, manageriale, gestionale e comunicativo – sono particolarmente adatti all’utilizzo di un approccio di design ibrido tra Service Design e Design Thinking che Mashfrog ha più volte sperimentato con successo.

Sarà un progetto molto stimolante, nel quale verranno sperimentate e sviluppate idee innovative. Siamo molto soddisfatti di aver ricevuto questo incarico, che sarà affidato ad un team di professionisti altamente specializzato che ha già contribuito ai progetti realizzati per Campus Biomedico e Luiss” ha spiegato Fabio Dellutri, Sales & Account Manager Director Digital Area. “Per lo sviluppo del portale verrà realizzata un’architettura completamente headless, modulare, sicura e scalabile, che permetterà non solo di organizzare e migliorare le funzionalità già esistenti sul portale, ma anche di inserirne delle nuove in modo da creare un sito in grado di supportare l’Ateneo in tutte le sue comunicazioni interne ed esterne.”