Loading...

22 Settembre 2022

CI/CD: il segreto di sviluppare siti, web e piattaforme come un’orchestra

Mahsfrog group è una delle poche aziende italiane che adotta il pattern Continuous Integration/Continuous Delivery in modo intensivo e diffuso, da oltre due anni.

Si chiama CI/CD ed è uno dei piccoli "segreti" dei prodotti make in mashfrog. Perché nel business dell'IT e della software engineering la differenza non sta solo in quello che si fa ma (anche e soprattutto) in come lo si fa. E il modello Continuous Integration/Continuous Delivery fa la differenza.

Per chi non vive quotidianamente tra codici, deployment e sviluppo di siti, app o piattaforme la metodologia CI/CD si può paragonare a un processo collaborativo e in tempo reale che rende il lavoro di sviluppo più simile a quello di un’orchestra nel quale i vari musicisti compongono insieme la partitura di una sinfonia mentre lo eseguono.

Fuor di metafora - per gli addetti ai lavori - il Continuous Integration/Continuous Delivery è un processo basato su integrazione e automazione che avviene sistematicamente mentre ogni sviluppatore porta avanti il suo task specifico. 

L’intero processo è orchestrato automaticamente tramite un cluster Kubernetes, che oggi rappresenta un’avanguardia per chi vuole lavorare nel mondo dello sviluppo, permettendo di risolvere in tempo reale eventuali conflitti interni all’applicazione e abbattendo la separazione tra sviluppo e delivery.

Fabio Piro, responsabile dell’Area Software engineering della BU Digital di mashfrog group spiega che “Mashfrog è stata tra le prime aziende in Italia ad utilizzare questo pattern, più di 2 anni fa. Si è affermato soprattutto negli USA e noi siamo stati tra i primi ad adottarlo e applicarlo in modo intensivo e diffuso”.

Perché mashfrog ha compiuto questa scelta per la Continuous Integration/Continuous Delivery? I vantaggi del sono sintetizzabili in 3 parole chiave: rapidità, efficacia, sicurezza.

La CI/CD offre maggiore rapidità a tutte le attività necessarie al deploy, permettendo di intervenire subito su bug, controllo del codestyle e check di conformità alle migliori linee guida e best practice.

La CI/CD garantisce massima efficacia nel lavoro degli sviluppatori perché ognuno di essi accede in tempo reale ad esempio al sito web che sta realizzando, lo visualizza, testa la correttezza delle funzionalità implementate, accetta le modifiche e le ingloba nel progetto madre che viene poi mandato in produzione.

La CI/CD assicura infine l’elevata sicurezza del risultato finale grazie a check automatizzati per controllare la sicurezza delle librerie che vengono utilizzate nei progetti, gli exploit continuativi, il funzionamento di tutto il progetto e di ogni sua parte…. offrendo ai clienti finali un risultato completamente compliant e verificabile in corso d’opera.