20 Maggio 2019

Mashfrog corre la Race for the Cure

In 81.000 a Roma per correre la Race for the Cure, la più importante manifestazione per la lotta al tumore al seno. Noi di mashfrog c’eravamo.

Si è appena conclusa la ventesima edizione della Race for the Cure, uno dei più importanti eventi in Italia e nel mondo organizzati per contrastare il tumore al seno e diffondere l’educazione alla salute e alla prevenzione. Proprio a Roma, quest’anno, la manifestazione internazionale organizzata dalla Fondazione statunitense Susan G. Komen, ha battuto un nuovo record di partecipazioni: oltre 81.000 persone si sono ritrovate intorno al Circo Massimo per correre e camminare insieme, nonostante la pioggia. 

Stando alle parole dell’Ambasciatore americano in Italia, Lewis Mickael Eisenberg, la Race, manifestazione che nasce negli Stati Uniti nel 1982, nel nostro paese “è riuscita più di qualsiasi altro posto al mondo, è una sfida anche per le altre nazioni". Un risultato che ci rende orgogliosi, e che il Presidente di Komen Italia, il Prof. Riccardo Masetti, sottoscrive evidenziando i grandi risultati raggiunti fino ad oggi dalla Fondazione Komen Italia: 17 milioni di euro investiti per dare vita ad oltre 850 progetti dedicati alla ricerca, alla prevenzione, alla cultura della salute. Un insieme di attività che, negli anni, oltre a contrastare concretamente la diffusione del tumore al seno, sta cambiando il modo di percepire la malattia.   

Consapevoli di quanto innovazione, ricerca, ma anche condivisione di conoscenza e partecipazione di tutti siano fondamentali per raggiungere obiettivi sfidanti e di valore per la collettività, tra gli 81.000 che correvano per il centro di Roma c’eravamo anche noi di mashfrog. Il Gruppo ha scelto di partecipare alla Race for the Cure con una squadra aziendale, dando supporto a chi lotta in prima linea per la cura e la prevenzione del tumore al seno.

Un contributo alla ricerca e all’educazione che in mashfrog cerchiamo di dare ogni giorno investendo risorse e talenti in progetti innovativi dal punto di vista della tecnologia e con elevato impatto sociale. Uno per tutti HoloSeg, un software che utilizza la realtà aumentata e la visualizzazione olografica per l’analisi di alcune tipologie di tumori infantili.

Per chi c’era e per chi non c’era, questi alcuni dei momenti più emozionanti della nostra corsa. 

Race For The Cure_ Mashfrog Team from mashfrog Group on Vimeo.