15 Maggio 2019

Facciamo Squadra. Parliamo di leadership con Marcello Lippi

mashfrog Group ha avuto il piacere di ospitare nella sede di Roma uno speaker d'eccezione, Marcello Lippi. 

Facciamo Squadra. Parliamo di Leadership con Marcello Lippi, questo il titolo dell’evento corporate ideato e organizzato per i dipendenti di tutte le sedi di mashfrog Group, invitati a partecipare dal vivo e da remoto tramite diretta streaming, per riflettere insieme sul concetto di leadership e individuare le best practice del “fare squadra”. Per farlo abbiamo scelto un interlocutore d’eccezione, Marcello Lippi “l’allenatore-manager del nuovo millennio”, come lo definiva un articolo della Gazzetta dello sport, uno sportivo e un leader che ha trasformato atleti in campioni e ha portato le sue squadre ha conquistare vittorie memorabili. 
L’ex CT della Nazionale Italiana di Calcio che ha vinto i Mondiali del 2006 ci ha raggiunto nella sede di Roma e per oltre un’ora ha risposto con ironia ed emozione alle domande e alle suggestioni dei sui interlocutori: i Founder del Gruppo Federico Zuin (CEO) ed Edoardo Narduzzi (Chairman), Antonio Grillo (Digital Area Managing Director) e la platea in sala.

Dalle introduzioni dei Founder è emerso il profilo di un’azienda che evolve rapidamente per rispondere in modo sempre più competitivo alle esigenze del mercato. “Un’'azienda piattaforma nell'era della Smart Economy” che per continuare a crescere ha bisogno di rafforzare al massimo la capacità di “fare squadra”, di partecipare, condividere e collaborare. Ma come integrare eccellenze, competenze e DNA specifici delle singole realtà di un’organizzazione? Come coinvolgere e motivare gli attori di un gruppo al fine di raggiungere obiettivi sempre più sfidanti? E, soprattutto, “come creare una squadra vincente capace di confrontarsi con un mercato in continua evoluzione e trasformazione?”. La scelta di coinvolgere Marcello Lippi per rispondere a queste domande non è casuale. Il Mister è per tutti un esempio e un simbolo per molte generazioni di come il fare squadra sia fondamentale per crescere, nel calcio come in azienda.  


Tra aneddoti divertenti, ricordi e momenti che appartengono alla memoria e al vissuto di ciascuno di noi, si è discusso di leadership, integrazione, motivazione e senso del gruppo.

“Unione, senso di appartenenza e capacità di mettersi sempre a disposizione dell’altro”.

Queste le caratteristiche di una squadra vincente per Marcello Lippi. In una squadra vincente, insomma, non c’è bisogno solo di campioni, ma occorre sapere mettere il proprio talento a servizio del gruppo e dell’obiettivo comune, perché, conclude il Mister,

“Nessuno di noi è forte come tutti noi”.

Tante le “storie” raccontate da Marcello Lippi, un vero leader dotato di carisma, direzione strategica, capacità di motivare e di ispirare il proprio team. Tante anche le domande del pubblico alle quali il Mister ha risposto con generosità ed entusiasmo, mettendo a fuoco come la partecipazione di tutti e l’interesse condiviso a traguardare un obiettivo comune siano dei requisiti fondamentali per la crescita di qualsiasi organizzazione.

Un incontro che vuole essere il primo di una serie di appuntamenti dedicati al “fare squadra”, requisito fondamentale per un’impresa che vuole continuare a far crescere talenti e competenze e a creare valore.   


  

Facciamo squadra, Mashfrog e Marcello Lippi insieme per parlare di leadership from mashfrog Group on Vimeo.