Buon 2048 a tutti!

Torna alle news

Buon 2048 a tutti!

Il 2017 del gruppo mashfrog si chiude con una crescita del fatturato stimata al 48% rispetto al 2016. E nel 2018 si scalderanno i motori per il listing in Borsa.

Mashfrog saluta il 2017 con una crescita del fatturato stimata al 48% rispetto al 2016 e inizia il 2018 guardando alla quotazione in Borsa. Il 2017 del Gruppo si è chiuso con un valore della produzione consolidato vicino ai 18 milioni e un EBIT del 13%, con la crescita organica del 28% e quella avvenuta attraverso acquisizioni del 20%.

Il 2018 si presenta come l’anno della crescita della proposta integrata di mashfrog, rivolta alle aziende che scelgono di intraprendere la loro trasformazione digitale a 360 gradi, e dello studio per arrivare al listing in Borsa anche "per approfittare delle risorse raccolte dai PIR - come ha scritto Il Sole 24 Ore del 29 dicembre - per investimenti nelle small cap di qualità nel made in Italy high tech".

L'anno vecchio ha confermato mashfrog nella strada intrapresa - lo dicono i dati economici, la crescita del numero dei dipendenti e l'ampliarsi dell’offerta sul mercato - e lascia in eredità a quello nuovo l'obbligo di andare oltre le conferme per raggiungere obiettivi più alti e ambiziosi.