2 Marzo 2020

Mashfrog Group premiata dal Financial Times

Il Financial Times inserisce mashfrog Group tra le 1000 aziende in più rapida crescita in Europa.

Un nuovo traguardo per la Tech Company italiana mashfrog Group che, grazie al tasso medio di crescita registrato tra il 2015 e il 2019, rientra tra le “FT 1000 Europe's Fastest Growing Companies”, la classifica delle aziende leader in Europa per velocità di crescita e produttività.    

FT 1000 Europe's Fastest Growing Companies è la classifica che ogni anno il Financial Times, in collaborazione con Statista, Istituto tedesco di rilevazione statistica, dedica alle aziende europee hanno registrato il più elevato tasso di crescita in termini di fatturato e non solo.
L'edizione 2020, da poco resa nota sulla celebre testata di Economia e Finanza del Regno Unito, ha portato alla lista delle 1000 aziende appartenenti a tutti i paesi dell’UE che, tra il 2015 e il 2018, sono cresciute di più in termini di fatturato.
Con una crescita media annua del 43% mashfrog Group, già Leader della Crescita 2020, si posiziona 864esima nel ranking europeo realizzato dal Financial Times, affermandosi come una delle realtà imprenditoriali più innovative del vecchio continente, resilienti e capaci di competere sui mercati internazionali.  

L’elenco delle FT 1000 Europe's Fastest Growing Companies, pubblicato nell’inserto dedicato del FT e consultabile online, è il risultato di un’accurata valutazione che ha portato a selezionare le aziende con maggior potenziale di crescita in ben 32 Paesi. L’Italia si candida al secondo posto per numero di imprese presenti in classifica subito dopo la Germania. 
Per rientrare nel ranking europeo era necessario rispettare alcuni requisiti fondamentali, tra i quali un fatturato minimo di €100mila e €1,5 Mln rispettivamente nel 2015 e nel 2018, e dimostrare una capacità di crescita rapida ed effettiva. Non solo, quasi tutte le imprese selezionate dal Financial Times e Statista evidenziano un modello di business scalabile e adatto all’internazionalizzazione, la capacità rispondere in modo innovativo ai bisogni tradizionali ed emergenti delle comunità, resilienza e modelli agili di organizzazione interna.
Un profilo che corrisponde in pieno al DNA di Mashfrog Group, azienda italiana che oggi vanta sedi in Europa, Sud America, Australia e Mena Region, un organico di quasi 400 persone di età media 33 anni, e che gestisce progetti internazionali ad elevato livello di complessità.

Le imprese rientrate nel ranking europeo operano in industry diverse, ma la tecnologia e il digitale restano il fattor comune. Tra i settori più diffusi emergono l’e-commerce, il Fintech, lo smart manufacturing e l’industry 4.0. 

Siamo molto orgogliosi di essere tra le imprese europee che meglio stanno interpretando la sfida della digital transformation. La nostra strategia di business fatta di un mix di servizi professionali specialistici e di un’offerta di piattaforme proprietarie in modalità Saas ha saputo garantire non soltanto la crescita del fatturato, ma anche la rapida internazionalizzazione del Gruppo che anche nel 2019 ha mantenuto i livelli di crescita degli anni precedenti”, commenta Edoardo Narduzzi, Presidente di mashfrog Group.

Il premio assegnato da Financial Times e Statista è un riconoscimento degli ottimi risultati ottenuti da mashfrog, così come da molte aziende italiane, e una vetrina internazionale della migliore iniziativa imprenditoriale made in Italy. Insieme a mashfrog Group, Statista e il Financial Times premiano large company e tante piccole e medie imprese italiane che si stanno affermando come grandi player della crescita economica a livello nazionale ed europeo.